Festival Alta Pusteria 2017, esibizione alla Malga Huber, 24 giugno 2017

Arrivederci alla Val Pusteria!

Tra il 23 e il 25 di giugno abbiamo partecipato al Festival Internazionale di cori “Alta Pusteria”: è stata un’esperienza intensa, formativa …

Festival Internazionale di Cori Alta Pusteria

Si parte per la Val Pusteria!

Il dado è tratto, ci siamo iscritti, assieme agli amici del coro interculturale Shosholoza di Parma, al Festival Internazionale di cori che …

Cori in festa 2016 - locandina

Cori in festa 2016

Sabato 17 dicembre, alle ore 21.00, canteremo assieme al coro “L’incontro musicale” di Sorbolo e al Coro Sant’Ilario di Fognano nella chiesa …

L’orchestra e il coro sono molto più che strutture artistiche…

Coro de Manos Blancas
Il Coro de Manos Blancas

Nella loro essenza, l’orchestra e il coro sono molto più che strutture artistiche. Sono esempi e scuole di vita sociale, perché cantare e suonare assieme significa coesistere profondamente e intimamente rivolti alla perfezione e nel desiderio di eccellenza, in una rigorosa disciplina di cooperazione e condivisione, che mira a creare un’interdipendenza armonica di voci e strumenti. Così si crea uno spirito di solidarietà e di fraternità, si sviluppa l’autostima e si coltivano i valori etici ed estetici legati in ogni senso all’esercizio musicale.

Jose Antonio Abreu

(altro…)

Il coro e la società secondo Abbado

Il Coro Papageno
Il Coro Papageno [foto di Davide Ambroggio, da bologna.repubblica.it]

Il canto è l’espressione musicale più spontanea e naturale e il coro è la forma più immediata del fare musica insieme. In un coro ogni persona è sempre concentrata sulla relazione della propria voce con le altre. L’ascolto dell’altro è quindi alla base del canto corale e in generale del fare musica insieme. Imparare a cantare insieme significa imparare ad ascoltarsi l’un l’altro. Il coro quindi, come l’orchestra, è l’espressione più valida di ciò che sta alla base della società: la conoscenza e il rispetto del prossimo, attraverso l’ascolto reciproco e la generosità nel mettere le proprie risorse migliori a servizio degli altri.

Claudio Abbado,
commentando il “Progetto Papageno” (altro…)

Un nuovo sito per interagire a distanza… un esperimento di coro a 400 km dal direttore! 🙂 → luglio 8, 2014